Archive | 20 settembre 2012

Capodanno in India

Tre diversi circuti per gli amanti dell’India

programmi  e prezzi

Proposte per Capodanno- Cina

Incominciamo a proporre alcune delle nostre mete per il prossimo Capodanno. Ne seguiranno altre che metteremo sul blog appena dsponibili

TUTTO PECHINO: 7 giorni nella vibrante capitale della Repubblica Popolare Cinese. Un tuffo nella Storia della Cina degli ultimi secoli. Una metropoli in continuo divenire. L’anima delle nuova Cina, stretta fra tradizione e modernità.

Hotel 4 stelle, mezza pensione, guida locale in italiano, tutti i trasferimenti, visite come da programma

TRIANGOLO CINESE: 8 giorni. Pechino. Xian e Shanghai, i simboli della storia, del passato e del futuro della Cina. Un viaggio breve ma esaustivo che Vi condurrà alla scoperta delle tre città simbolo del Paese. Pechino e i suoi tesori. Xian, punto di partenza della Via della Seta, con lo splendore stupefacente dell’esercirto di terracotta. Shanghai, la capitale commerciale, simbolo della Cina che cambia, che non mancherà di stupirvi per la sua storia e la sua inarrerstabile modernità

Hotel 4 stelle superiori, mezza pensione, guide in italiano, tutti i voli interni,tutti i trasferimenti, visite come da programma.

LA VIA DELL’ACQUA: 6 giorni: Shanghai, Hangzhou e Suzhou
L’acqua è il filo conduttore di questo viaggio in Cina. Il grande Canale Imperiale, l’intricata rete di strade liquide della città vecchia di Suzhou, dove le case si affacciano sul’acqua, il lago dell’Ovest a Hangzhou, il fiume Pu Xi che taglia in due la sfavillante Shanghai. E poi gli incanatevoli giardini dei mandarini, chiusi come scrigni segreti che racchiudono l’armonia della natura Templi e pagode, vicoli e stradine dove il tempo sembra essersi fermato, piantagioni di preziossimo thè, sete e broccati.

Hotel 4 stelle superiori, mezza pensione, guide in italiano, gli spostamenti in treno veloce,tutti i trasferimenti, visite come da programma.

Programmi completi e prezzi

Bikaner, Rajasthan.

Bikaner è una città del Rajasthan, India, situata nel mezzo  del deserto del Thar. E’ una bellisima città, spesso ingiustamente esclusa dalla maggior parte dei circuiti turistici. Se si compie un viaggio da quelle parti andarci è davvero consigliabile. Troverete pochissimi stranieri, forse qualche francese in visita al Forte appena fuori dal centro e al tempio di Karni Mata situato una trentina di chilometri a sud dell’abitato. L’atmosfera non ha eguali. Per capire qualcosa dell’India dovrete immegervi nell’atmosfera della città vecchia. Prendete un tuc tuc davanti al Forte e fatevici portare. Meglio ancora soggiornare all’hotel Banhwar Niwas, situtato nella zona vecchia , il posto giusto per godere davvero della città . http://www.bhanwarniwas.com
E’ un palazzo risalente agli inizi del ‘900, riportato al suo originale splendore da un sapiente restuato conservativo ed è un mix gradevolisimo di architettura europea e indiana. La strada per arrivarci è molto stretta, per cui vi conviene perendere un tuc tuc o un’auto piccola ( l’hotel potrà concordare con voi un punto di raccolta del vostro bagaglio e condurvi in hotel, di solito il luogo dell’appuntamento è il Forte).  Dall’esterno non vi sembrerà un gran che, ma aspettate di essere dentro! L’atmosfera è quella dei fasti delle grandi occasioni e per un paio di notti potrete immaginarvi nelle veste di un Maharaja. Le camere sono enormi, tutte con mobili d’epoca e bagno privato dotato di tutti in confort. La cena è servita nel grande salone delle feste ed è principalmente vegetariana e deliziosa. Godetevi l’atmosfera suggestiva prendendovi un thè ( un  buonisimo “chai” con spezie e latte ) nel cortile del palazzo. E poi uscite fuori a scoprire l’India. Quella vera, non quella dei depliant turistici. Se siete interessati all’arte e alle miniature di  scuola Moghul, appena fuori dall’hotel, sulla sinistra, troverete un piccolo negozio gestito da Samir e dal padre, entrambi pittori e miniaturisti. Per la visita guidata al Forte chiedete di Tony, la miglior guida turistica di Bikaner ed una delle migliori del Paese. Italiano  impeccabile e grande cultura.

Mododidire

Cosa faremo quando la bellezza non potrà più sostenere il dolore?

poesiaoggi

POETICHE VARIE, RIFLESSIONI ED EVENTUALI ...

i discutibili

perpetual beta

Viaggi e Baci

di viaggi, di libri e altre passioni

Mireyatravel

Meraviglie del mondo

Odio l'umanità (ma magari tra un po' mi passa...)

Tutte le azioni ed i comportamenti che non sopportiamo della popolazione del nostro "Bel Paese"

Notes of Nomads

Crossing Cultures, Pushing Boundaries

asiabusinesstraveller

sharing emotions and thoughts

In viaggio per il mondo: istruzioni per l'uso

Just another WordPress.com weblog

valeriu dg barbu

©valeriu barbu

MACELLERIA MARLEO

Per la beatitudine soltanto.

Solvitur ambulando

percorsi e soluzioni

Hopeandloveislife. Il segreto della vita

Non mi piace essere assorbita dalla mentalità del mondo. Ci sono, ma amo fermarmi e assaporare la Vita, attimo per attimo, con le sue gioie e i suoi dolori. E' un dono di Dio e come tale non va sprecata. Amo colui che mi ama da sempre e per sempre. Dio

TDK TRAVEL & TOURS

The profesional travel consultant

TheAdventuresOfDr

chasing the world, finding bliss

On the Luce travel blog

Travel adventures with a touch of affordable luxury