Archive | dicembre 2014

La felicità

La felicità – Roberto Benigni

pink

Annunci

Auguri a tutti!

candles

Auguri ai vecchi e ai nuovi amici
Auguri a coloro che perseguono la pace e la giustizia ogni giorno, con i pensieri, i gesti, con il proprio lavoro.
Auguri a coloro che non si arrendono e che non hanno smesso di sperare. Auguri a coloro che vivono in armonia, con amore e per amore. Auguri affinchè la vostra vita possa essere il vostro capolavoro più bello.
Buon Natale e buon anno a tutti!

NAMIBIA -Fra due deserti- Dal 18 al 28 Luglio 2015

Un tour di gruppo perfetto per chi vuole scoprire il fascino autentico di una terra ricca di contrasti. Un’esperienza unica. Una terra dove desolate vallate ed immense pianure si alternano ad altissime dune e amplissime savane, la Namibia rimane un angolo dell’Africa assolutamente. Un viaggio in Namibia costituisce un’esperienza che regala il superbo contrasto tra le dune del deserto ed le acque dell’oceano. Visita del Parco Etosha, uno dei più suggestivi ed importanti Parchi dell’africa australe. Voli Lufthansa a South African Airways. Accompagnatore dall’Italia per tutta la durata del tour.

 

Programma e quote

Pasqua 2015 in Tunisia- Dal Mediterraneo al Sahara- Dal 4 al 10 Aprile 2015

 

Un percorso che si snoda dalle acque del Mediterraneo fino alle dune di sabbia del deserto del Sahara. Paesaggi incredibili, oasi, laghi salati, moschee di straordinaria bellezza. Un esotismo alle porte di casa nostra e tuttavia un Paese affascinante dal punto di vista culturale ed etnografico. Voli Tunis Air da Milano Malpensa ( anche da Roma Fiumicino su richiesta ), hotel 4 e 5 stelle, 1 notte in campo tendato nel deserto. Mezza pensione, guida storica in italiano e accompagnatore in partenza dall’Italia per tutta la durata del tour.

 

Programma e quote

ETIOPIA- La rotta storica- Proposta individuale valida tutto l’anno

 

Viaggio culturale ed etnografico in uno dei Paesi più affascinanti dell’Africa. Un mondo a sé. Potrete immergervi nella storia e nelle tradizioni dell’Etiopia copta, visitando chiese, castelli e palazzi che vi racconteranno culture e tradizioni antichissime: le chiese del Tigrai, le steli di Axum, le isole e i monasteri del lago Tana, e Lalibela: la Gerusalemme d’Africa con le sue undici meravigliose chiese monolitiche scavate nella roccia. Paesaggi grandiosi, montagne imponenti ed il panorama unico ed incomparabile el Grande Rift Valley.Minibus o autovettura privata, a seconda del numero dei partecipanti. Hotel 4 stelle ad Adis Abeba ed i migliori disponibili nelle altre località. Guida storica locale parlante italiano.

 

Programma e quote

Prendeva gli aerei- Osservatorio privato

Prendeva gli aerei come gli altri prendono il tram. Li prendeva da talmente tanto tempo e così spesso che talvolta gli assistenti di volo lo riconoscevano e lo salutavano con calore. Si sistemava al suo posto, toglieva gi occhiali, prendeva cuscino e coperta e sprofondava in un sonno profondo che durava fino all’arrivo. Quel posto era una tana sicura, un rifugio perfetto, un posto comodo prima d’incominciare il lavoro, al di là delle montagne, delle vaste pianure, al di là del mare. A volte tornava a casa diverso, gli occhi pieni dei volti delle persone che aveva incontrato, le narici colme di odori, l’anima grata. Altre faceva ritorno come se non fosse accaduto niente di niente, come se tutto non fosse stato altro che una parentesi banale nel procedere della sua vita. Una volta che era molto stanco si svegliò una mattina presto nella stanza di un hotel e non ricordò dove fosse. Dovette scostare le tende trafelato, in preda al panico, immerso in una paura sudata e umida, guardare fuori e accorgersi che si trattava di Hong Kong. Spesso chiedeva alla reception il numero di chiave sbagiato. ” Mi dia la 702, per favore” “Quest’hotel ha solo 4 piani, signore”, ” Va bene, allora mi dia la 402, quella che le ho chiesto prima era la stanza che avevo a Delhi la settimana scorsa, mi scusi “. Un’altra volta arrivò a casa una mattina, d’inverno, si stese un attimo sul letto e prese sonno. Si svegliò che era già sera, nell’oscurità più totale. Credette, per un lungo istante, di aver perso il volo di ritorno, che la sua gente lo stesse cercando, che per colpa sua tutto fosse andato a rotoli. Poi accesse la luce sul comodino, vide l’armadio,la cassettiera, la valigia ancora intatta e si rese conto di essere a casa. Tutto era già finito, concluso, compiuto. Non c’erano stati danni. Partiva che era inverno e tornava che era già Natale, piroettando per il mondo come una trottola impazzita. Spesso, quand’era in volo, prima di sprofondare in un sonno catelettico e senza sogni, guardava le nuvole dall’oblò e si sentiva confortato. Quel mare soffice, dall’aspetto morbido, quasi solido, gli piaceva da morire. Come un bambino, pensava che sarebbe stato bello sprofondare dentro una distesa di nuvole bianche. Da piccolo voleva fare il dottore. Poi, da grande, prese a salire sugli aerei come gli altri salgono sul tram. Non c’è un inizio in questa storia. E come non c’è un inizio, non c’è nemmeno una fine. C’è un aereo. Un aereo è rassicurante, non è come un treno che puoi perdere, sui binari o nella vita; un aereo raramente lo perdi, a meno che tu non voglia perderlo di proposito. C’è un oblò. Ci sono immagini che passano. Ci sono case e autostrade che sembrano puntini piccolissimi. Ci sono orizzonti. C’è il mare. Ci sono i saluti, gli arrivederci, gli addii, gli abbracci. Ci sono libri e quaderni da portarsi appresso. E ricordi, e sogni, e speranze.

Nepal – Natura e fede – Dal 2 al 10 Maggio 2015

Un viaggio completo in una Paese che ha ancora molti aspetti da scoprire. Un percorso che tocca i luoghi più cari all’induismo e al buddismo. Un viaggio per gli amanti della Storia,ma anche per coloro che vogliono immergersi nella natura, lontano dal caos dei grandi centri affollati e scoprire il volto minore, ma non meno interessante, dei piccoli villaggi e delle cittadine arroccate che conservano ancora riti e culture ancestrali. Viista di Kathmandu e Pokhara , a contatto con la natura, alla scoperta della flora e dalla fauna che popola questo straordinario Paese. Voli Qatar via Doha, mezza pensione , guida esperta in lingua inglese e accompagnatore dall’Italia con funzione di guida storica e d’interprete.

 

Programma e quote

Macondo

Cosa faremo quando la bellezza non potrà più sostenere il dolore?

Poesia in Rete

I "Miei" Poeti Amati

poesiaoggi

POETICHE VARIE, RIFLESSIONI ED EVENTUALI ...

i discutibili

perpetual beta

Viaggi e Baci

di viaggi, di libri e altre passioni

Mireyatravel

Meraviglie del mondo

Odio l'umanità (ma magari tra un po' mi passa...)

Tutte le azioni ed i comportamenti che non sopportiamo della popolazione del nostro "Bel Paese"

I Viaggi dei Rospi

Ero una single convinta, poi ho trovato un Rospo e abbiamo fatto le valige insieme...ora viaggiamo in quattro! Blog di Viaggi e Avventure nel mondo di una famiglia con bebè e quadrupede al seguito

asiabusinesstraveller

sharing emotions and thoughts

In viaggio per il mondo: istruzioni per l'uso

Just another WordPress.com weblog

valeriu dg barbu

©valeriu barbu

MACELLERIA MARLEO

Per la beatitudine soltanto.

Solvitur ambulando

percorsi e soluzioni

Hopeandloveislife. Il segreto della vita

Non mi piace essere assorbita dalla mentalità del mondo. Ci sono, ma amo fermarmi e assaporare la Vita, attimo per attimo, con le sue gioie e i suoi dolori. E' un dono di Dio e come tale non va sprecata. Amo colui che mi ama da sempre e per sempre. Dio

TDK TRAVEL & TOURS

The profesional travel consultant

Jessica Korteman

Dedicated to all things travel, Notes of Nomads is your go-to travel guide for real on-the-ground accounts, tips, advice, reviews and photography.