Due parole…

Due parole su di noi….

Quando si viaggia il bagaglio dev’essere leggero, così come la mente ed il cuore, l’attenzione vigile e l’animo consapevole

Vogliamo portarvi a VEDERE davvero e non solo a guardare.
Vogliamo regalarvi emozioni, ma non solo.
Vogliamo portarvi a comprendere davvero, a capire, a toccare con mano.
Vogliamo fare del vostro viaggio un’esperienza di vita vera, un’esperienza dei sensi, del cervello e del cuore.

Noi siamo a favore di una maniera di viaggiare che punti a favorire gli incontri. Quello che ci si propone è di favorire l’incontro con una cultura diversa dalla nostra per ragioni storiche, antropologiche e sociali. Durante il viaggio si visiteranno certamente le bellezze archeologiche o naturalistiche del paese, ma il senso profondo del viaggio è quello di avvicinarsi ad una cultura diversa con doveroso rispetto secondo una visione delle cose che ci esime dal pensarci re, servi o dei, ma che ci permetterà di essere soltanto uomini fra gli altri uomini

Il prezzo è stato concordato tenendo conto di molti fattori, prima di tutto l’alta qualità del prodotto e tiene conto soprattutto dell’impiego di veri professionisti, guide, autisti e accompagnatori, le compagnie aeree più affidabili con gli orari più idonei, i percorsi più interessanti dal punto di vista storico, archeologico e antropologico, e costi equi, il che non significa necessariamente e sempre i più bassi del mercato in assoluto. Quasi sempre per abbattere i costi si tagliano certi servizi e i primi ad essere tagliati sono proprio quelli forniti dalle popolazioni che si visitano, le quali, spesso e pur di campare, sono disposte a farsi pagare molto meno dagli operatori che, a loro volta, pur di vendere, riducono letteralmente alla fame i locali. Un discorso del genere noi lo consideriamo non solo poco proficuo sul lungo e medio termine ( siamo convinti che tutto torni nella vita), ma assolutamente amorale.

I costi dei nostri viaggi rispecchiano l’esatto valore del servizio offerto. La nostra intenzione è quella di darvi di più in termini di valore d’uso rispetto a quello che potreste darci in termini di valore monetario, senza usare né sfruttare nessuno, né Voi né la gente del posto

E soprattutto lavoreremo con Voi per offrivi la soluzione di viaggio più idonea alle Vostre aspettative e alla Vostre tasche. La parola d’ordine non è vendere a tutti costi, ma vendere un prodotto di alta qualità impegnandoci seriamente con Voi e con la gente del posto ed offrire a tutti un servizio equo, etico e di grande valore.

Noi siamo quelli che amano il proprio lavoro, siamo fra i fortunati che hanno potuto scegliere di fare quello che hanno sempre amato fare. Noi siamo quelli che credono negli altri, nel mondo, nella gente, nelle collaborazioni. Siamo quelli della prima, della seconda e anche della terza possibilità. Noi siamo quelli che hanno girato il mondo in lungo e in largo, imboccato strade, percorso sentieri, confuso perfino i bivi, rotte e carte nautiche,ma abbiamo sempre, sempre cercato di fare del nostro meglio per quanto ci è stato dato di fare nelle nostre piccole vite. Con l’umità di chi sa che deve continuare ad imparare, sempre.

Forse non diventeremo ricchi, ma potremo senz’altro addormentarci con la coscienza tranquilla. E scusate se è poco.

gbi

Annunci

About gianpa59

L'ultima frase, dice l'attore, sarebbe forse stata detta prima del silenzio. . Si sarebbe riferita all'emozione che si prova a volte nel riconoscere ciò che non si conosce ancora, all'impaccio in cui ci si trova nel non poter esprimere questo impaccio a causa della sproporzione delle parole,della loro povertà davanti all'enormità del dolore In fondo al teatro, dice l'attore, ci sarebbe stato un muro di colore blu.Questo muro chiudeva la scena. Massiccio, esposto a ponente, di fronte al mare. Questo muro era per definizione indistruttibile, benché fosse battuto, giorno e notte, dal vento del mare, e subisse in pieno l'infuriare delle più violente burrasche.L'attore dice che il teatro era stato costruito intorno all'idea di questo muro e del mare, affinché il rumore del mare, vicino o lontano, fosse sempre presente nel teatro. Quando non c'era vento, era attutito dallo spessore del muro, ma lo si avvertiva sempre, al ritmo pacato del mare. Non ci si sbagliava mai sulla sua natura. Quando c'era burrasca, certe notti, si sentiva chiaramente l'assalto delle onde contro il muro della camera. E il loro frangersi attraverso le parole Marguerite Duras

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Macondo

Cosa faremo quando la bellezza non potrà più sostenere il dolore?

Poesia in Rete

I "Miei" Poeti Amati

poesiaoggi

POETICHE VARIE, RIFLESSIONI ED EVENTUALI ...

i discutibili

perpetual beta

Viaggi e Baci

di viaggi, di libri e altre passioni

Mireyatravel

Meraviglie del mondo

Odio l'umanità (ma magari tra un po' mi passa...)

Tutte le azioni ed i comportamenti che non sopportiamo della popolazione del nostro "Bel Paese"

I Viaggi dei Rospi

Ero una single convinta, poi ho trovato un Rospo e abbiamo fatto le valige insieme...ora viaggiamo in quattro! Blog di Viaggi e Avventure nel mondo di una famiglia con bebè e quadrupede al seguito

asiabusinesstraveller

sharing emotions and thoughts

In viaggio per il mondo: istruzioni per l'uso

Just another WordPress.com weblog

valeriu dg barbu

©valeriu barbu

MACELLERIA MARLEO

Per la beatitudine soltanto.

Solvitur ambulando

percorsi e soluzioni

Hopeandloveislife. Il segreto della vita

Non mi piace essere assorbita dalla mentalità del mondo. Ci sono, ma amo fermarmi e assaporare la Vita, attimo per attimo, con le sue gioie e i suoi dolori. E' un dono di Dio e come tale non va sprecata. Amo colui che mi ama da sempre e per sempre. Dio

TDK TRAVEL & TOURS

The profesional travel consultant

Jessica Korteman

Dedicated to all things travel, Notes of Nomads is your go-to travel guide for real on-the-ground accounts, tips, advice, reviews and photography.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: